Seguici

Iscriviti alla newsletter

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale0,00 €

Carrello Alla cassa


Condividi questo post:

Dalla Scrivania di Andrew - Giugno 2014

0 Commento
2014-11-20 11:42:19
 

Caro amico, 

 

Come avrei voluto che anche tu fossi stato presente alla grande inaugurazione del nostro College Biblico Charis (CBC) il 22 marzo scorso, perché è stata grandiosa. Nonostante una piccola tormenta di neve sono venute quasi 700 persone per vedere il nuovo edificio e molti di loro sono anche rimasti all’incontro che è seguito subito dopo. Molti di coloro che hanno partecipato erano funzionari del comune, cittadini e vicini di Woodland park. 

La lode e l’adorazione guidata da Daniel Amstutz e il gruppo lode della CBC è stata davvero potente. Molti degli ospiti non avevano mai sperimentato nulla del genere prima di allora. Sono stati benedetti. Una delle leader ha cantato una canzone speciale che il Signore le aveva ispirato la notte prima. Straordinario! Jamie era parte del coro ed ha cantato “Grande sei Tu” che per me ha un significato particolare. Era la canzone preferita di mio padre e venne cantata al suo funerale quando io avevo solo 12 anni. Ricordo che in quell’occasione pregai e chiesi al Signore: “Se sei davvero grande, rivelati Signore”. Dio è stato fedele. 

Abbiamo ringraziato Dio e dato gloria a Lui per molte persone e per tutti i nostri partner che hanno reso tutto questo possibile. Gary Luecke, il direttore di CBC, ha fornito statistiche che mostravano da dove venivamo e dove stiamo andando e questo credo che abbia avuto un notevole impatto sulle centinaia di visitatori di Woodland Park. I

o invece ho condiviso il fatto che il progetto di costruzione di questo edificio non era qualcosa che ci eravamo inventati noi e che noi avevamo sognato, non lo avevamo chiesto al Signore, ma stavamo semplicemente facendo quello che Egli ci aveva chiesto di fare. Volevo che tutti sapessero che tutto questo non era merito nostro ma di Dio. Per rendere il concetto ancora più chiaro abbiamo mostrato un video messo insieme dal dipartimento televisivo del ministero.  Hanno viaggiato fino a Sant’Antonio, nel Texas, per intervistare Mark e Deb Littlestar che erano i precedenti proprietari della proprietà che chiamiamo “The sanctuary” e coloro che hanno fatto costruire un edificio sulla stessa proprietà chiamato “The Lodge". Il padre di Deb, Gilbert Jackson, era in origine il proprietario del Sanctuary. Era un uomo d’affari scaltro che pensava che i cristiani fossero persone che avevano bisogno di "stampelle" per vivere la vita. Da intellettuale sembrava impossibile per i Littlestar riuscire ad arrivare mai a parlargli di Gesù.

Ad ogni modo a Gilbert venne diagnosticato un cancro nel 1992. Dopo l’operazione e le cure, venne ricoverato in un Hospice e il giorno del suo 73esimo compleanno il 22 giugno 1993 la signora che si occupava di lui, Merline Harrison, portò Gilbert al Signore. Il Signore si servì di una donna di origine ed estrazione sociale diversa da Gilbert per arrivare al suo cuore e farlo così nascere di nuovo. Prima di morire qualche settimana dopo, Gilbert disse a Deb e Mark che desiderava che il Sanctuary fosse utilizzato per l’istruzione cristiana. Gilbert aveva immaginato un edificio con muri di vetro in modo che coloro che vi studiavano potessero avere l’impressione di studiare all’aperto godendo delle bellezze del creato di Dio. E’ esattamente quello che abbiamo fatto. Deb e Mark insieme ad alcuni amici, dedicarono quel terreno al Signore pregando che molte persone da tutto il mondo andassero in quel posto per essere cambiati dalla bontà di Dio.

In quel preciso momento dall’altra parte del mondo, in Inghilterra, il Signore parlò al mio cuore dicendomi di iniziare una scuola biblica. Prima ancora di morire le preghiere di Gilbert Jackson venivano già esaudite. Merline fece un passo di fede parlando di Gesù a Gilbert. Nonostante avesse solo poco tempo ancora da vivere, i desideri del cuore di Gilbert cambiarono portandolo a immaginare che le sue proprietà venissero usate per la gloria di Dio. Un solo piccolo atto di fedeltà ha portato come risultato una vita trasformata che ora - attraverso la CBC – ha avuto impatto e continuerà ad avere un impatto su un numero di vite indefinito. Se il Signore dovesse tardare a tornare, decine di migliaia di studenti della CBC sperimenteranno una vita trasformata e, a loro volta, trasformeranno il mondo. Ho iniziato questa lettera dicendo che avrei tanto voluto che anche tu fossi li presente e se hai dato in favore di questo progetto, in effetti eri presente. Ci sono volute tantissime persone al nostro fianco per costruire questo edificio SENZA ALCUN DEBITO. Grazie Gesù e grazie a tutti voi che ci avete sostenuto. 

Verso la metà di giugno nel programma televisivo quotidiano  insegnerò sul tema “Evangelizzare facendo discepoli”. Questo è uno dei bisogni primari nella chiesa ed è il motivo per cui esiste la CBC. Se la chiesa nel suo complesso stesse adempiendo il grande mandato che Gesù ci ha affidato in Matteo 28:19-20, non servirebbe la CBC, ma poiché questo non sta accadendo, siamo in un momento in cui c'è un grande bisogno della CBC.

Credo che il Signore abbia portato questo ministero a questo punto per aver un grande impatto negli ultimi tempi e tu ne sei parte integrante. Molti anni fa, Don Crow ed io abbiamo messo insieme questa serie di studi biblici che abbiamo chiamato “ Evangelizzare facendo discepoli”. Io la chiamo “Il Discepolato per negati”. Questo corso tocca tutte le verità fondamentali del cristianesimo in quarantotto lezioni. E’ semplice, facile ed efficace. Ogni lezione consiste in una breve storia, ci sono domande preparate a cui possono dare risposta coloro che stanno facendo il corso. Nel corso delle lezioni vedrai Dio al lavoro nella vita delle persone. 

Sappiamo di milioni di persone che hanno fatto questo corso, solo in Uganda circa 500,000 mila persone hanno partecipato a questo corso con risultati miracolosi. Abbiamo sentito che alcuni sono resuscitati dalla morte come risultato del corso. Siamo concentrati in questa fase proprio in una regione dell'Uganda, la Karamoja, dove prima proiettiamo il film Jesus e poi iniziamo il corso. Come risultato tante vite stanno cambiando profondamente. Sono certo che Merline non avrebbe mai potuto immaginare quante vite sarebbero state trasformate per il solo fatto che lei aveva parlato di Gesù a Gilbert. Nessuno di noi può comprendere a pieno l'impatto delle piccole obbedienze a Dio. Ho guidato, passando davanti al Sanctuary, per ventuno anni ogni giorno per andare verso Colorado Springs senza avere la più pallida idea di quello che il Signore aveva in serbo per noi. Ma Dio aveva un piano e stava facendo cooperare ogni cosa per il bene. Come hanno detto anche i Littlestar “ Non avremmo mai potuto pianificare tutto questo". E' una cosa che viene da Dio. 

Vi incoraggio a procurarvi il corso “ Evangelizzare facendo discepoli” oggi stesso (E’ disponibile in italiano in formato elettronico gratuito, per riceverne una copia inviate la vostra richiesta a info@awme.it o telefonando in ore ufficio al 347-72.71.811)

Chissà, forse le chiavi per il miracolo di qualcun altro, potrebbero essere nelle tue mani proprio come Merline aveva in mano le chiavi per il miracolo del nuovo edificio. 

Jamie ed io, insieme a tutti i nostri studenti vi siamo così grati per tutto quello che avete fatto per completare questo progetto. Grazie infinite. La grande apertura è in archivio sul nostro sito e se volete potete guardarla online cliccando su questo link: www.awmi.net/cbc-grand-opening.

Credo vi benedirà vedere quello che la vostra generosità ha contribuito a creare. Non possiamo ringraziarvi a sufficienza, preghiamo che lo Spirito Santo vi faccia comprendere quello che la vostra generosità ha fatto e continuerà a fare. Solo nell'Eternità vedremo il quadro completo.  

Vi apprezziamo ed amiamo

Andrew and Jamie

 
0 Commento

Lascia un commento

  

Invia